Homepage

Chi siamo

Lo statuto

L'Alzheimer

News e iniziative

Testimonianze

Photogallery

Links

Contatti

 

Associazione Alzheimer Asti

Progetto "ESPERIENZE CULTURALI A KM ZERO" Primo incontro - Saluggia mostra "Mondo Tamburelli"

28/03/2024

 

Nella letteratura scientifica numerosi studi hanno dimostrato che una regolare frequentazione dei musei o iniziative culturali, insieme con una vera socializzazione, aumenta la "riserva cognitiva".
La riserva cognitiva ha l'effetto di proteggerci dallo sviluppo della demenza, dalla perdita di memoria e dalla depressione.
Noi di Alzheimer Asti proponiamo esperienze culturali di vario genere ricorrendo a delle risorse “vicino a noi”.
 
Attraverso queste iniziative culturali, miriamo ad ampliare le esperienze e le emozioni di coloro che frequentano le altre nostre attività.
 
La bellezza, l'ingegno e la curiosità saranno gli elementi comuni che accompagneranno tutte le attività, con l'intento di offrire momenti di gioia e arricchimento personale a tutti i partecipanti.
 
 Il venerdì 15 marzo abbiamo iniziato il progetto con una visita alla mostra "MONDO TAMBURELLI". Siamo partiti dalla sede alle 9.30 del mattino sull'autobus che ci ha portato a Saluggia dove siamo stati accolti da Giovanni Tamburelli, artista, e dalla nostra esperta, Vittoria Briccarello, che ci accompagnerà in altre "visite", 
 
Abbiamo potuto ammirare le opere sapientemente esposte presso la ex chiesa di San Francesco: le forme curiose e ben colorate di pesci, uccelli, anfibi, insetti, galli hanno attirato la nostra attenzione e la nostra ammirazione.  Tuttavia, qualcuno di noi è stato più colpito dalla visita al laboratorio e all'esposizione nel giardino della casa di Giovanni: dei ricci costruiti con i chiodi vecchi, la maxi-panchina colorata, la parete tappezzata da pesci fantastici.
Dopo la visita alla mostra abbiamo pranzato, con calma, da "Miseria e Nobiltà" e verso le 15 siamo rientrati tranquillamente grazie alla guida serena di Francesco, il nostro autista.
 
Durante la gita abbiamo voluto fare un esperimento: liberamente scrivere su un quaderno le proprie idee ed esperienze, sia durante l'andata che al ritorno. 
Straordinario risultato: al ritorno abbiamo raccolto 18 "riflessioni" contro le 14 dell'andata.
Riportiamo, di seguito, una di questi.
 
"Sono felice di far passare queste ore piacevoli alla mamma e pazienza se poi lei non se li ricorderà più. Però, al momento penso la rendano serena e ciò, credo, sia positivo".
 
Il progetto continuerà con ulteriori incontri e attività legate alla cultura "A Km Zero". 
 
Prossima uscita a Fubine....dalla Crescentina per stupirci ancora.
 
Seguici su
 
Instagram: Associazione Alzheimer Asti ODV
 
Facebook:  Associazione Alzheimer Asti ODV
 
LinkedIn:  Associazione Alzheimer Asti ODV
 
per rimanere aggiornato sulle nostre ultime novità e attività!
 
 
 Visita anche il nostro sito web  www.associazionealzheimer.com per ulteriori informazioni.

 

Photogallery

 

       
       
       

 

Torna indietro

 

 

Ultime notizie

09/07/2024

Nuovo Consiglio Direttivo

Gentilissime/i Socie e Soci a seguito dell’assemblea del 19 giugno 2024 comunico la composizione del nuovo Consiglio Direttivo...

 

26/06/2024

Progetto "ESPERIENZE CULTURALI A KM ZERO" - Mostra: "Mille notti di luna piena "

Venerdì 14 giugno 2024 abbiamo visitato La Crescentina - Laboratorio per l’Arte per visitare la mostra personale di Cosimo Cavallo dal titolo “Mille notti di Luna...

 

10/06/2024

Il Giardino delle Meraviglie: erba e nuove fioriture

Quest'anno la stagione non ci ha ancora presentato le temperature africane degli ultimi due anni che hanno impedito la crescita del prato. L'anno scorso avevamo ben altri colori, mentre cercavamo di far...

 

04/06/2024

Narrazioni creative 2

Il 22 maggio  scorso, presso il salone della Fondazione Elvio Pescarmona a San Damiano d’Asti,  abbiamo presentato il progetto “Narrazioni Creative 2”....

 

25/05/2024

Storytelling, un viaggio dentro sÚ stessi attraverso i racconti

Il ruolo del caregiver richiede forza, dedizione e sacrificio. Può essere estremamente gratificante, ma anche molto stressante e impegnativo.È fondamentale riconoscere i propri limiti e prendersi...

 

 

Privacy Policy Cookie Policy